Le Patec

torna alla lista

Descrizione

La parola Patec, o Pateck, deriva dall'antica nozione di Patus che indica un gruppo di beni indivisibili, destinati all'uso comune. Questo edificio, classificato come monumento storico, è ancora oggi un forte punto di riferimento simbolico di Rayol.

A Rayol, la piazza serviva da aia per i cereali, e c'erano anche un magazzino comune, un pozzo e un forno per il pane.
Con l'aia esposta al vento, era facile rimuovere i ramoscelli e le altre balle di avena lanciandoli in aria con una pala di legno o con il furgone, una sorta di cesto piatto destinato a questo scopo. Il vento, passando attraverso i chicchi lanciati in aria, portava via i ramoscelli, lasciando ricadere sulla verticale i chicchi molto più pesanti e perfettamente puliti.
Nel 1926, su questa piazza panoramica fu costruito un grande pergolato circolare su pilastri di pietra a secco, punto di partenza della scalinata che porta al mare.
Il modello di pergola Patec è stato utilizzato in molti giardini Rayolais, ma questa volta in cemento armato.
Oggi la piazza è utilizzata per eventi locali.

Categorie

  • Patrimonio storico

Lingue parlate

  • Francese

Prezzi

Accesso libero.

Apertura

  • Tutto l'anno, ogni giorno.

Contatto

Posizione

83820 Rayol-Canadel-sur-Mer

  • In prossimità di una fermata di un mezzo di trasporto pubblico
  • Centro del villaggio
  • Vista mare
  • In prossimità di una fermata navetta
Prenota le tue attività

Votre navigateur est dépassé !

Mettez à jour votre navigateur pour voir ce site internet correctement. Mettre à jour mon navigateur

×